conSLAncio sostiene le linee guida internazionali “I Morris ALS/MND Principles”

L’Associazione conSLAncio Onlus, fondata da Andrea Zicchieri, Membro dell’International Alliance of ALS/MND Associations, è orgogliosa di sostenere le nuove linee guida internazionali “I Morris ALS/MND Principles“. conSLAncio è la prima associazione italiana a tradurre “I Morris ALS/MND Principles” per divulgarli e contribuire attivamente alla loro applicazione in un paese non anglosassone come l’Italia. I PRINCIPI Leggi di piùconSLAncio sostiene le linee guida internazionali “I Morris ALS/MND Principles”[…]

Intervista al presidente di conSLAncio: Nicoletta De Rossi

Fonte: Il Giornale del Lazio, servizio di Riccardo Toffoli   Informazioni su conSLAncio L’Associazione conSLAncio Onlus (no-profit) nasce nel 2013 su iniziativa di Andrea Zicchieri, originario di Terracina (LT), che da qualche anno si trova a dover fronteggiare una diagnosi di Sclerosi Laterale Amiotrofica (SLA). conSLAncio si occupa di migliorare gli standard qualitativi dell’assistenza fornita ai Leggi di piùIntervista al presidente di conSLAncio: Nicoletta De Rossi[…]

conSLAncio presenterà un poster scientifico al Convegno AriSLA 2022 – Milano, 3-4 novembre 2022

L’Associazione conSLAncio Onlus di Terracina (LT), fondata da Andrea Zicchieri e Membro dell’International Alliance of ALS/MND Associations (Alleanza Internazionale delle Associazioni SLA/MND), è orgogliosa di annunicare il titolo del poster scientifico che sarà presentato dall’associazione al Convegno AriSLA 2022 – Milano, Italia, 3-4 novembre presso The Westin Palace, Piazza della Repubblica, 20. L’occasione inaugura il Leggi di piùconSLAncio presenterà un poster scientifico al Convegno AriSLA 2022 – Milano, 3-4 novembre 2022[…]

In Umbria approvato il “Progetto regionale sperimentale per l’assistenza e la riabilitazione domiciliare alle persone con Grave Disabilità degenerativa”

Con la delibera regionale n. 638 del 7 giugno 2017, l’Umbria approva il “Progetto regionale sperimentale per l’assistenza e la riabilitazione domiciliare alle persone con Grave Disabilità degenerativa”. Le malattie neurodegenerative che evolvono in grave disabilità costituiscono un problema di gestione clinica, assistenziale e riabilitativa ma impongono anche una visione etica che possa promuoverne, anche Leggi di piùIn Umbria approvato il “Progetto regionale sperimentale per l’assistenza e la riabilitazione domiciliare alle persone con Grave Disabilità degenerativa”[…]

Una vittoria targata conSLAncio: in Umbria arriva l’assegno di cura

[Da AISLA.it] È partita il 1° maggio 2017 e durerà fino al 30 aprile 2018 la sperimentazione in Umbria del nuovo “assegno di cura” di 1.200 euro, per garantire la domiciliarità di persone con disabilità in condizione di non autosufficienza, con gravissime patologie associate a malattia rara e in condizione di dipendenza vitale. Con Delibera di Leggi di piùUna vittoria targata conSLAncio: in Umbria arriva l’assegno di cura[…]

Translate »

Pin It on Pinterest

error: Contenuto protetto da Copyright - Content is protected !!