MNDA newsletter – dicembre 2019

N.B. Il notiziario e’ pubblicato in Italiano con permesso del Motor Neurone Disease Asssociation.

Il notiziario internazionale del Motor Neurone Disease Association, Dicembre 2019:

Il 30° Simposio Internazionale SLA / MND a Perth, in Australia, si è concluso e sono stati tre giorni fantastici! Riunendo le menti più brillanti della comunità scientifica del MND, quasi 1.000 delegati hanno partecipato a 110 conferenze e oltre 420 poster, comprendendo tutti gli aspetti della ricerca e dell’assistenza sanitaria del MND.

Alla fine del primo giorno, tutti sono stati incoraggiati a partecipare nell’evento “Global Walk to D’feet MND” sulla strada adiacente il pittoresco fiume Swan di Perth, indossando una maglietta che rappresenta l’associazione o istituzione SLA / MND del loro paese, per la consapevolezza della malattia. Inoltre, Cytokinetics ha invitato più di 400 partecipanti a unirsi con loro per un barbecue per onorare e riconoscere il contributo dei gruppi di sostegno dappertutto il mondo.

Questo mese presentiamo il notiziario dedicato al Simposio in cui riportiamo i risultati di due studi clinici che sono stati presentati al Simposio e hanno fatto notizia, evidenziamo i ricercatori MND del futuro e condividiamo le notizie di un prestigioso premio che è stato recentemente assegnato alla MND Association.

Squadra-Sviluppo delle Ricerche
Motor Neurone Disease Association

Annunciati i Nuovi Dati su Levosimendan
I ricercatori dell’azienda Orion Corp hanno presentato nuovi dati su come funziona il Levosimendan nelle persone con MND. I dati presentati al Simposio hanno mostrato che il Levosimendan migliora la capacità del muscolo polmonare di contrarsi, così come la circolazione sanguigna nel cervello, riducendo la morte cellulare e il danno mitocondriale. I risultati hanno anche mostrato che i livelli di un biomarcatore muscolare – la creatinina – sono notevolmente diminuiti nel tempo nei partecipanti, suggerendo che questo potrebbe essere un potenziale biomarcatore della progressione dell’MND e della risposta al trattamento.

Leggete di piu’, qui:
https://alsnewstoday.com/2019/12/12/orion-presents-data-oral-levosimendan-mechanisms-als-disease-biomarkers/?dm_i=40VQ,12JKW,3ZXJ2Q,3PWUA,1

Reldesemtiv Sembra di Rallentare il Deterioramento della Funzione
Il trattamento con Reldesemtiv sembra di rallentare il deterioramento della funzione – inclusa la capacità respiratoria e la forza muscolare nelle persone con MND – indipendentemente dal fatto che stessero assumendo il Riluzolo o Edaravone (Radicut). Se questi nuovi risultati dello studio FORTITUDE-ALS sono confermati in uno studio più ampio, la terapia con Reldesemtiv sarà probabilmente utile per rallentare ulteriormente la progressione della malattia in combinazione con i farmaci MND esistenti.

Leggete di piu’, qui:
https://alsnewstoday.com/2019/12/09/reldesemtiv-effects-maintained-when-used-on-top-of-rilutek-or-radicava-new-trial-analysis-shows/?dm_i=40VQ,12JKW,3ZXJ2Q,3PWUA,1

Evidenziando i Ricercatori MND del Futuro
Il nostro blog di questo mese evidenzia il lavoro di due ricercatori MND che hanno presentato due poster al Simposio di quest’anno per la prima volta. Tobias Moll è uno studente di dottorato in cui si sta concentrando su un nuovo gene MND chiamato GLT8D1, mettendo insieme un meccanismo che collega le mutazioni di questo gene alla perdita di motoneuroni. Andrew Tosolini ha un appuntamento post-dottorato all’University College di Londra e si è appassionato alla ricerca del MND dopo aver aiutato a prendersi cura di suo padre, che ha lottato con la malattia per sette anni. Il progetto di Andrew si concentra sul trasporto assonale, in particolare su ciò che accade alla giunzione neuromuscolare e su come ciò possa andare storto.

Leggete di piu’, qui:
https://mndresearch.blog/?dm_i=40VQ,12JKW,3ZXJ2Q,3PVY5,1

Tavola Periodica della Ricerca MND
Puoi trovare tutte le ultime notizie del Simposio Internazionale di quest’anno sulla SLA / MND nella nostra tavola periodica della ricerca MND. Questo verrà continuamente aggiornato nelle prossime settimane con riepiloghi di discorsi e poster, video, interviste con presentatori e collegamenti a nuovi articoli del blog.

Leggete di piu’, qui:
https://symposium.mndassociation.org/symposium-live/?dm_i=40VQ,12JKW,3ZXJ2Q,3PX7W,1

La Biobanca Britannica e’ La Biobanca Dell’Anno 2019
Siamo lieti di condividere che alla MND Association è stato assegnato il prestigioso riconoscimento della Biobanca britannica dell’anno 2019. Il premio riconosce il nostro lavoro sulle collezioni MND del Regno Unito, una banca di campioni biologici di persone che vivono con MND e controlli utilizzati dai ricercatori per studiare MND. Kirsten Kelly e Sarah Thompson hanno partecipato all’evento per ricevere il premio. I nostri più sentiti ringraziamenti vanno a tutti coloro che hanno fornito campioni in cui senza loro questa risorsa non esisterebbe.

Leggete di piu’, qui:
https://www.phe-culturecollections.org.uk/news/ecacc-news/2019-uk-biobank-of-the-year-award-for-mnd-association.aspx?utm_source=Public%20Health%20England&utm_medium=email&utm_campaign=11121541_Biobank%20of%20the%20year%202020&utm_content=Biobank%20of%20the%20year%20Award&dm_i=40VQ,12JKW,3ZXJ2Q,3PWY7,1

Versione originale della newsletter in inglese:

Translate »

Pin It on Pinterest

Share This
error: Contenuto protetto da Copyright - Content is protected !!